Cannelloni di carne

29 marzo 2016
Ci siamo lasciati le feste pasquali alle spalle, abbiamo mangiato ogni ben di Dio e adesso ci servirebbe un settimana come minimo di dieta ferrea. Nonostante ciò, voglio ugualmente  postare la mia ricetta dei cannelloni che ho preparato per Pasqua. Oggi vi propongo quelli con la carne, prossimamente  quelli con ricotta e spinaci.
Ingredienti per circa 15 cannelloni:
- cannelloni secchi di semola di grano duro(pastificio Garofalo)
-  550 g di macinato misto manzo-suino
-  120 g di pollo
- 100 g di mortadella
- 2 uova
- 120 g di parmigiano grattugiato per il ripieno+100 g da spargere sopra i cannelloni
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- trito finissimo di scalogno carota e sedano
- sale e pepe q.b.
- un pizzico di noce moscata
- olio extra vergine
Per la salsa di pomodoro:
- 400 g di passata di pomodoro
- olio extra vergine
- 1/2 cipolla
- qualche fiocchetto di burro
- sale, pepe, noce moscata
Per la besciamella:
- 1 litro di latte
- 100 g di farina
- 80 g di burro
- un pizzico di sale
- noce moscata
Preparazione:
In una capiente casseruola, fate rosolare un trito di scalogno, carota e sedano, unite il macinato e il pollo a pezzetti. Fate andare per circa 10 minuti, poi sfumate con del vino bianco , lasciate evaporare e infine aggiustate di sale e pepe. Trasferite il composto in un recipiente e lasciate intiepidire. Unite la mortadella e tritate finemente fino ad arrivare ad un impasto omogeneo. Aggiungete le uova, il parmigiano grattugiato e un pizzico di noce moscata. Mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
Preparate la besciamella facendo sciogliere in un pentolino il burro. Aggiungete la farina setacciata e continuate a mescolare per evitare che si formino dei grumi.Quando il composto assume una colorazione giallina, aggiungete il latte caldo e mescolate continuamente. Portate a bollore e aggiungete un pizzico di sale e noce moscata.
Preparate il sugo mettendo in una pentola dell'olio e un trito di cipolla, fate rosolare e aggiungete la passata di pomodoro. Aggiustate di sale, pepe, un pizzico di noce moscata e qualche fiocchetto di burro. Fate andare a fuoco dolce per circa 15/20 minuti.
Scottate per 2 minuti in acqua bollente salata i cannelloni secchi. Lasciate freddare su di un canovaccio pulito e procedete a riempirli con il composto di carne preparato.
Imburrate una teglia e cospargete il fondo con un paio di cucchiai di besciamella. Allineate delicatamente i cannelloni, cospargeteli con del parmigiano grattugiato e della besciamella.
Infornate a 180° per circa 30 minuti, Lasciate intiepidire per 5/10 minuti e servite.
I cannelloni sono un piatto della tradizione italiana molto gustoso ed essendo particolarmente ricco è usanza prepararlo per i giorni di festa come il Natale, Pasqua o la domenica. Nulla vieta però a chi vuole,  di mangiarlo anche durante la settimana magari come piatto unico. Buon martedi a tutti e al prossimo post.

4 commenti:

  1. Buoni buoni anche senza besciamella :D

    RispondiElimina
  2. Buonissimi, amo i cannelloni di carne, è il piatto della domenica, gustoso e invitante! Mi hai dato un'idea, penso di prepararli per questo fine settimana! Buon weekend, baci!

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che ti siano piaciuti. Buon weekend Baci Fabiola

    RispondiElimina
  4. il vero, autentico, piatto della domenica!!! basta preparare i cannelloni , ed è subito festa!!! bravissima!!

    RispondiElimina

trova ricetta