Ciambella di patate mozzarella e mortadella

28 maggio 2016
Buon sabato a tutti. Oggi vi voglio proporre un piatto che mia nonna cucinava spesso e che io adoro in modo particolare: " La frittata di patate con mozzarella e mortadella ".
 Mi ricordo che quando aspettavo il mio secondo figlio ero capace di mangiarmela la mattina a colazione, per quanto mi piaceva. E' una ricetta semplicissima con pochi ingredienti, ma molto appetitosa, secondo me buona anche fredda, quindi adatta a questa stagione. La ricetta è identica a quella di mia nonna l'unica variazione è sulla presentazione. La sua era una normale frittata di forma tonda, io ho voluto preparare una versione più carina da presentare in tavola. Ho pensato quindi di utilizzare uno stampo per ciambella. I decori non sono venuti bene e mi scuso per questo, ma la crema di mortadella sopra le patate ancora calde si è sciolta, c'è sempre qualcosa da imparare. Comunque il sapore è divino e mi ha fatto ricordare le serate a casa di nonna.
Ingredienti per circa 5/6 persone:
- 800 g di patate sbucciate e lessate
- 150 g di mozzarella
- 150 g di mortadella
- Sale
- Pepe
- Olio
- Pangrattato
Per la decorazione:
- 1 fetta di mortadella
- 3 cucchiai di parmigiano
- 3 cucchiai di panna
- 3 cucchiai di ricotta
Procedimento:
Lessare le patate e passarle nello schiacciapatate. Condirle con olio extra vergine sale e pepe. Ungete lo stampo per ciambella e spolverizzate con del pangrattato. Aggiungete uno strato di patate ben pressate e cospargete con la mozzarella a dadini e la mortadella a pezzetti. Finite con le patate e sopra del pangrattato.
Infornate in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.
Lasciate intiepidire e trasferite su un piatto da portata. A piacere potete decorare la vostra ciambella per renderla ancora più graziosa. Io ho frullato della mortadella insieme a ricotta parmigiano e panna. Ho messo il composto in una sacca da pasticcere e ho creato dei ciuffetti di crema di mortadella. Spero che abbiate gradito la mia ciambella, ci vediamo  al prossimo post, vi aspetto un abbraccio Fabiola.











13 commenti:

  1. Mi è venuta l'acquolina in bocca! Buon weekend, Fabiola!

    RispondiElimina
  2. La nonna la sapeva proprio lunga.....stupendo piatto, estivo ed appetitoso, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già la mia nonna era una gran cuoca,baci.

      Elimina
  3. Ricetta stupenda, è proprio invitante. Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  4. O_O che meraviglia!!!! Bacioneeeeeeeeeee buon we!!!!
    Mirta

    RispondiElimina
  5. ma dai che bella che è!! che fame...

    RispondiElimina
  6. Una ciambella molto appetitosa che fa venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina

trova ricetta