Saltimbocca alla Romana

18 maggio 2016
Buon mercoledi a tutti. Avrete capito penso da alcune mie ricette che amo la cucina  romana. Essendo nata e cresciuta a Roma, in famiglia si preparavano spesso piatti tipici di questa città. Oggi voglio omaggiare questa cucina, che con la ricetta  " La coda alla vaccinara", mi ha permesso di vincere il 3°#HappyBirthdayAjoaPappai!!!. La motivazione è stata la seguente: per la genuinità degli ingredienti, per la versatilità del piatto, per la sua realizzazione e la sua riesecuzione, per la bontà trasmessa dall'immagine fotografica. Un ringraziamento sincero va al blog di Alessandra P. e Neera  MGP "AjoaPappai" che hanno scelto la mia ricetta.
Dopo queste divagazioni prepariamo oggi un altro piatto di questa cucina: "Saltimbocca alla Romana".
Ingredienti per 4 persone:
- 8 fettine di vitella
- 200 g di prosciutto crudo
- 100 g di burro
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- 8 foglie di salvia
- Olio
- Sale
- Pepe
- Farina
Preparazione:
Battete le fette di carne tra due fogli di carta forno, salatele, pepatele e infarinatele leggermente. Mettete su ognuna una fettina di prosciutto crudo, una foglia di salvia e fermatele con uno stecchino.
Fate fondere il burro in una padella e adagiatevi i saltimbocca, fateli rosolare un pò a fiamma viva, poi bagnate col vino bianco, fate terminare la cottura. Trasferite i saltimbocca su un vassoio e servite caldi. Grazie per essere passati da queste parti, lasciate un messaggio se volete, farete una cosa gradita.
Fabiola






47 commenti:

  1. Complimenti Fabiola :-) e grazie anche x questa ricetta :-) sono in partenza x qualche giorno di vacanza e ci tenevo a lasciarti il mio saluto :-)
    A presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e fai buon viaggio. Ci risentiamo al tuo ritorno. Baci

      Elimina
  2. Ottimo secondo! Piacerà certamente mie figlie :)
    Ti auguro una splendida giornata!
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ai miei di figli piace molto. Buona giornata

      Elimina
  3. E da romana.. non posso non amarli!!! :-* buona giornata

    RispondiElimina
  4. una ricetta classica ma assolutamente deliziosa!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  5. Si piace sempre a tutti. Un saluto Fabiola

    RispondiElimina
  6. Un piatto molto appetitoso che si mangia volentieri e piace sempre.
    Un caro saluto da Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si un classico che non delude mai. Buona giornata Fabiola

      Elimina
  7. Davvero buonissimi i tuoi saltimbicca cara e che voglia di prepararli che mi hai messo!"!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si io li amo molto. Un abbraccio Fabiola

      Elimina
  8. Buonissimi i saltimbocca e tantissimi complimenti per la vincita. La coda alla vaccinara è un piatto meraviglioso della cucina romana. Sai che i miei nonni erano di Roma, come mia mamma, e che spesso anche io cucino romanesco? Un bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sai quanto è buona la cucina romana, anche se spesso un po pesantuccia. Un bacione Fabiola

      Elimina
  9. Brava, bellissimo piatto e concordo nel rispetto della tradizione.Presentata benissimo, un bacio

    RispondiElimina
  10. Già i piatti della tradizione sono sempre i più buoni. Un bacione Fabiola

    RispondiElimina
  11. che buoni, è da un po' che non li faccio devo rimediare!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li preparo spesso, perchè in famiglia piacciono molto.

      Elimina
  12. Complimentissimi per la vittoria Fabiola e i saltimbocca io li adoro. Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  13. Grazie e anche a me piacciono. Un saluto

    RispondiElimina
  14. Ciao, sperando di aver fatto cosa gradita ti ho nominato per il Liebster Award, un premio rivolto ai blogger nonché un’occasione per conoscere nuovi siti e blog emergenti. Ti lascio il link:
    http://blog.giallozafferano.it/dolcecarla/liebster-award/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ma non ho idea di cosa devo fare sono nuova di questo mondo e non molto pratica. Comunque grazie per l'occasione. Un abbraccio Fabiola

      Elimina
  15. complimenti per la vittoria! adoro questo piatto ma chissà perchè non lo preparo quasi mai!

    RispondiElimina
  16. Non sono romana ma i saltimbocca li conosco buoniiiiiiii avevo la zia di marito che viveva a Roma zona San Giovanni. Da fare hai ragione. Buona giornata.

    RispondiElimina
  17. Zona di roma molto conosciuta. Un saluto Fabiola

    RispondiElimina
  18. Zona di roma molto conosciuta. Un saluto Fabiola

    RispondiElimina
  19. INNANZITUTTO COMPLIMENTI PER AVER VINTO IL CONTEST!!!!IO DI SOLITO PREPARAVO UNA COSA SIMILE MA AD INVOLTINO E CON LE FETTINE DI POLLO, ORA PROVERO' LE TUE, BUONISSIME, BRAVA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  20. Grazie, provale sono molto gustose. Baci Fabiola

    RispondiElimina
  21. Io li adoro e ne mangerei in quantità! Complimenti per il contest e un grande abbraccio

    RispondiElimina
  22. Bontà delle bontà!!!! E che bella presentazione :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Ti ringrazio ,sono molto appetitosi. Un saluto

    RispondiElimina
  24. È un secolo che non li faccio più!!! Assolutamente da rifare, sono troppo buoni :-)

    RispondiElimina
  25. Complimenti per il riconoscimento ottenuto e anche per questi saltinbocca, sono un super classico che non passa mai di moda!
    A presto e buona serata1

    RispondiElimina
  26. Complimenti per la vittoria e per questo splendido secondo piatto che adoro! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  27. Quanti ne ho mangiati...Buonissimi!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  28. Complimenti Fabiola! Buonissimiii! Me li hai giusto ricordati, è tantissimo che non li propongo a tavola, grazieeeee
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
  29. Brava..anch'io ogni tanto li preparo agli ometti di casa!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  30. I miei figli amano molto questo piatto.

    RispondiElimina
  31. Un classico che non tramonta mai e che piacciono a tutti. Complimenti per il premio.

    RispondiElimina
  32. Carissima non gli ho mai fatti, ma mi hai ispiratoooo! Grazie! Un bacione grandissimo!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina

trova ricetta