Treccine dolci con datteri e cioccolato fondente

27 giugno 2016
Buon inizio di settimana a tutti. Dopo la pausa domenicale oggi vi propongo delle soffici treccine dolci per la prima colazione.Sempre per smaltire una confezione di datteri che mi avevano regalato e che già avevo utilizzato nella preparazioni di muffin con ottimi risultati, ho deciso di impiegarli nell'impasto di questi dolci, aggiungendoci anche del cioccolato fondente a pezzi. Il risultato finale è stato sorprendente: la morbidezza dell'impasto è arricchita dal connubio di questi due ingredienti che legano benissimo tra di loro.
Ingredienti per 18 treccine di 60/70 g di peso:
- 500 g di farina
- 15 g di lievito di birra
- 200 ml di latte
- 1 uovo
- 75 ml di olio di semi
- 120 g di zucchero
- 70 g di datteri
- 70 g di cioccolato fondente
-  1 bicchierino di rum
-  1 pizzico di sale
- 1 bustina di vanillina
- 1 tuorlo + latte per spennellare
- Zucchero a velo
Preparazione
Mettete a fontana la farina setacciata con la vanillina, il sale e  lo zucchero. Riscaldate il latte con il rum e scioglieteci il lievito di birra, aggiungete l'olio di semi, l'uovo sbattuto e inserite il tutto  nel composto di farina. Iniziate ad amalgamare,  aggiungere i datteri denocciolati e il cioccolato fondente tagliati a pezzi molto piccoli. Impastate per circa 10 minuti  fino ad arrivare ad un composto omogeneo. Far riposare l'impasto in una ciotola coperta da pellicola per circa 2 ore in un luogo caldo ( io ho fatto lievitare nel forno spento con luce accesa ). Dividere la pasta in palline di circa 60/70 g. Stendere ognuna con un mattarello formando un rettangolo e fate due tagli lasciando la parte superiore unita.
Formate le treccine, spennellarle con un tuorlo d'uovo diluito con due cucchiai di latte e trasferitele su una teglia rivestita con carta forno distanziandole tra di loro. Lasciare lievitare per altri 30 minuti. Infornate in forno già caldo a 180° per 25 minuti circa ( controllate sempre la cottura in base al vostro forno, i tempi di cottura sono sempre indicativi ). Una volta pronte lasciatele raffreddare,spolverizzate con zucchero a velo e gustatele a colazione con una tazza di latte o di caffè o con un tè. Si prestano anche per una golosa merenda. Un bacione e a presto sempre qui.













24 commenti:

  1. mamma mia devono essere buonissime!!! buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Devono essere sofficissime e tanto golose... baci e buon lunedì :-*

    RispondiElimina
  3. Buoni, golosi e bellissimi, li proverò di certo, baci

    RispondiElimina
  4. Datteri e cioccolato insieme sono da urlo e queste treccine sono adorabili e golose!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  5. Semplicemente deliziosi :)
    E anche molto belli :)
    Un abbraccio e buona serata
    Kiss Rosa

    RispondiElimina
  6. Deliziose! Ottima consistenza ricca e golosa, saranno buonissime. :)
    Complimenti, un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  7. Gran belle trecce golosissime mi piace molto per utilizzo dei datteri

    RispondiElimina
  8. con queste treccine, anche un afoso lunedì di fine giugno, diventa meraviglioso!!

    RispondiElimina
  9. Le colazioni a casa tua sono sempre uno spettacolo, voglio esserci anch'io, una di queste mattine mi auto invito... Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  10. Che delizia Fabiola! Vedo che ne hai preparato in abbondanza .. Brava! queste non bastano mai :D
    Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
  11. Adoro i datteri e con il cioccolato fanno faville :-) Queste treccine sono proprio un piacevole risveglio :-)

    RispondiElimina
  12. Direi interessantissime 😊
    Il dattero dà un tocco di classe 😉

    RispondiElimina
  13. ottima idea!!! mi trovo dei datteri da smaltire e questa ricetta è fantastica!!!

    RispondiElimina

trova ricetta