Chicche di patate, farina di castagne e cavolo nero con ricotta (gluten free)

31 marzo 2017


Molte volte  a causa di allergie o di intolleranze alimentari, cucinare con ingredienti senza glutine è sempre più diffuso.
Ma togliere glutine, uova, latte o zucchero dalla propria dieta non vuol dire togliere anche il gusto.
Si possono infatti realizzare ricette gluten free molto saporite e gustose, mangiando nello stesso tempo in modo più salutare.
La proposta di oggi che ho tratto dalla rivista "fior fior in cucina", è senza dubbio un piatto della cucina free: "Chicche di patate, farina di castagne e cavolo nero con ricotta", senza glutine, senza latte, senza uova.
Un primo piatto che vi stupirà, dove l'abbinamento degli ingredienti crea uno straordinario tripudio di sapori e profumi; la farina di castagne si sposa benissimo con la ricotta di pecora e poi il cavolo nero direttamente raccolto nel mio orticello sta a meraviglia nell'impasto delle chicche.


Ingredienti per 4 persone:
- 150 g di cavolo nero
- 400 g di patate
- 30 g di amido di mais
- 120 g di farina di castagne
- 80 g di farina di riso
- Sale marino integrale
Per il condimento:
- 100 g di passata di pomodoro
- 1 spicchio d'aglio
- 2 cucchiai di pecorino
- 30 g di gherigli di noce
- 120 g di ricotta di pecora
- Olio extravergine
- Sale marino integrale
Preparazione
Lavare le foglie di cavolo, privarle della costa centrale e lessarle in acqua bollente salata finchè saranno ben cotte.
Passarle al passaverdure per ottenere una purea.
Lessare le patate e quando sono ancora calde schiacciarle con lo schiacciapatate.
Setacciare sulla spianatoia la farina di castagne e l'amido e versatevi sopra le patate intiepidite.
Fare un incavo al centro, mettervi la purea di cavolo e cominciare a lavorare il tutto; impastare fino ad ottenere un composto sodo.
Ricavare dall'impasto delle palline di circa 1 cm di diametro e fatele riposare sulla spianatoia infarinata con farina di riso.
Fare imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere la passata di pomodoro, salare e cuocere a fuoco basso per 10 minuti circa.
Frullare le noci, il pecorino grattugiato e la ricotta e amalgamare il tutto con il sugo in modo da ottenere una salsa rosa.
Portare a bollore l'acqua, salatela e versatevi le chicche.
Scolatele dopo circa 30 secondi che saranno venute a galla.
Condire con il sugo, spolverare con formaggio grattugiato e decorare con qualche noce tritata.
Auguro a tutti un buon weekend e ci vediamo presto con la prossima ricetta.
Bacioni




17 commenti:

  1. che gnocchetti particolari !!!!! Sono curiosissima di assaggiarli, gli ingredienti mi piacciono un sacco e l'aspetto è splendido. Complimenti cara e tanti baci

    RispondiElimina
  2. Che mix strepitoso di sapori tesoro!!sono troppo gustose queste chicche!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. Favoloso questo piatto addirittura con le castagne ho sempre da imparare qui da te
    un bacio

    RispondiElimina
  4. Il cavolo nero mi piace molto quindi devo assolutamente provare questa ricetta che sono sicura mi piacerà tanto!

    RispondiElimina
  5. Come chicche favolose ma devo omettere la farina di castagne non ci piace.Proverò quella di ceci oppure integrale. Buona fine settimana - copiata la ricetta ciaooo.

    RispondiElimina
  6. Sembrano proprio gustose, delle vere chicche!

    RispondiElimina
  7. Adoro tutti gli ingredienti... devo assolutamente provare a farle!
    Sembrano squisite!
    Un bacio

    Nuovo post sul mio blog!
    Se ti va ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. Ottimi questi gnocchetti con la farina di castagne, da rifare!!!

    RispondiElimina
  9. Cara Fabiola..un piatto davvero stupendo: gustoso e salutare, complimenti, buon we, un bacione1

    RispondiElimina
  10. Una bella idea anche per la Pasqua, brava

    RispondiElimina
  11. Un piatto meraviglioso,troppo ma troppo invitante oltre che originale,non immagini quanto vorrei assaggiare questi gnocchi,sicuramente buonissimi!:)).
    Ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti Fabiola,bravissima come sempre!!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  12. CHE RICETTA CURIOSA, MI PIACE MOLTO!!!PERCHE' NON ME LA MANDI AL CONTEST MEAT FREE CHE OSPITO SUL MIO BLOG PER IL MESE DI MARZO E APRILE???TI ASPETTO, CI CONTO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. ingredientes maravilhosos !!
    grande abraço e bom fim de semana.
    :o)

    RispondiElimina
  14. Un piatto adatto a tutti e super goloso, complimenti!

    RispondiElimina
  15. Ma sono gustosissime e ricche! perfette per coccolarsi durante un giorno di festa! Un bacione

    RispondiElimina
  16. Ma che buone...Le hai pensate per me vero???? Un bacio

    RispondiElimina

trova ricetta